M 51 a f 10

tutte le foto del cielo profondo, tecniche di elaborazione e tutto ciò che concerne la fotografia deep sky

Moderatori: renard, GALASSIA60, orione56

Avatar utente
GALASSIA60
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 863
Iscritto il: 29/07/2012, 17:11
Località: Toscana
Sesso: Uomo - Uomo
Contatta:

M 51 a f 10

Messaggio #1 da GALASSIA60 » 12/02/2018, 15:34

Ho sempre ritenuto che il C8 anche non HD possa dire la sua se portato al massimo della sue potenzialità.....cosa ovviamente non facile. Per questa primavera mi sono prefisso di fotografare le galassie a piena focale, ma naturalmente con la OAG. Intanto ho montato sulla testa della NEQ 6 il morsetto universale Geoptik , ed il mese prossimo voglio mon tare una slitta losmandy piu' robusta per annullare le vibrazioni il piu' possibile. Poi grazie ai consigli di un collega che mi ha consentito di provare la sua OAG prima di acquistarla, l'altra notte finalmente ho potuto eseguire un breve test , prima del solito arrivo delle nuvole !! :evil:
Sono solo 7 scatti da dieci minuti con Celestron C8 ad f 10, su NEQ 6 Pro, guida con OAG Tecnosky Deluxe con Orion SSAG.
Il soggetto è un po' fuoricentro, dato che mi sono dovuto spostare per trovare una stellina guida: il problema è tutto nei settaggi, giuste distanze delle CCD, e soprattutto nell'avere fortuna di trovare qualcosa nel campo inquadrato. A 2000 di focale ed f 10 la luminosità ed il campo inquadrato sono veramente pochi..... :D :D
Qui a piena risoluzione: https://www.astrobin.com/full/333224/B/
Consigli e critiche sempre ben accetti.
CIELI SERENI
Allegati
work4.jpg
work4.jpg (272.58 KiB) Visto 735 volte
Strumentazione : Celestron C 8 - SkyWacther 150/750 BD - SkyWacther N EQ6 Pro - SKY WACTHER 70/500 Teleguida - Orion Starshoot Autoguider - Canon 450 D modificata Baader- QHY8 L- http://www.astrobin.com/users/GALASSIA60/ - http://astromauro.jimdo.com

Share This


0 0
0
0 0
Loading...
Avatar utente
Jerry
Astrofilo Super Attivo
Astrofilo Super Attivo
Messaggi: 572
Iscritto il: 21/02/2015, 22:09
Strumentazione: Celestron 8, Skywatcher80ed, Skywatcher120ed, Celestron 11, Canon 350d, Canon600d, ASI120MM, Atik4000M, filtri LRGBHOIISII Baader, Tecnosky 115/800, TS 80/480, PST, MTO1000,
Località: Lombardia
Sesso: Uomo - Uomo

Re: M 51 a f 10

Messaggio #2 da Jerry » 12/02/2018, 21:50

L'inseguimento mi sembra molto buono, i colori pure, la grana normale per pose così corte con un f10. Mi piace, c'è solo da integrare di più.

Avatar utente
Gianluk
Astrofilo Senior
Astrofilo Senior
Messaggi: 2492
Iscritto il: 18/12/2011, 18:35
Località: Lazio
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: M 51 a f 10

Messaggio #3 da Gianluk » 13/02/2018, 19:46

Solamente 7 pose?... complimenti!
gia è molto buona così, ma puoi ottenere molto... molto di più e senza rumore, nel senso che se integri tanto
il rumore si annulla quasi del tutto secondo me.
Buona anche la guida e tutto il resto.

Fossi in te integrerei alla grande propio

Gianluca
Gianluca Putzolu

Avatar utente
elettrorider
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 7271
Iscritto il: 14/04/2009, 13:36
Località: Toscana
Sesso: Uomo - Uomo
Contatta:

Re: M 51 a f 10

Messaggio #4 da elettrorider » 14/02/2018, 17:16

Ottimo potenziale, il C8 a F10 offre il suo meglio, ma ovviamente c'è qualche difficoltà in più....anche io voglio passare alla OAG...qualche dettaglio in più?
Stefano Focosi.
SCT C8 EQ6 PRO modificata
MTO 1000
SBIG ST8300M
Starlight Lodestar
www.stefanofocosi.altervista.org

Avatar utente
GALASSIA60
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 863
Iscritto il: 29/07/2012, 17:11
Località: Toscana
Sesso: Uomo - Uomo
Contatta:

Re: M 51 a f 10

Messaggio #5 da GALASSIA60 » 14/02/2018, 18:45

Grazie a tutti ragazzi, in effetti sono abbastanza fiducioso anche io sul sistema per me nuovo.
@Stefano: leggendo e informandomi un poco in rete, diciamo che a voce generale ho captato che a piena focale la guida fuori asse sia il sistema migliore, perchè evita e azzera eventuali flessioni e disassamenti, tra il teleguida ed il principale. Però ovviamente ha molte incognite in piu': a) trovare le giuste distanze tra le CCD e la guida ( per esempio attualmente sono sicuramente un pelo fuori fuoco con la camera guida, e dovrei ancora avvicinarmi verso il fascio ottico, ma sono già a battuta b) non pensare mai di trovare le stelle guida a fuoco o con l'FWHM con valori ottimi tipo 1,5/2 perchè il prisma va ad intercettare il fascio ottico nella parte esterna ed in cui è ancora curvo, quindi le stelle saranno sempre piccole comete....soprattutto con il riduttore :mrgreen: 3) Non sempre nel campo ottico troverai una stellina per poter guidare, quindi bisogna spostarsi e l'inquadratura potrebbe venire spostata 4) ultima cosa devi resettare tutti i parametri di guida con PHD 2 o sw analoghi, e qui ancora ci sto lavorando perchè ho avuto sempre un grafico molto brutto sebbene le stelle tutto sommato sembrano accettabili....
Però secondo me, non è un sistema impossibile come asserito da molti, si può fare. Se devi comperare una OAG ti consiglio ( per la poca esperienza che ho ), di trovarne una che almeno permetta una rotazione del prisma di 120° o piu' ( è piu' facile beccare stelle ), b) che abbia un prisma ben dimensionato, nè troppo piccolo e nemmeno molto grande ( attenzione anche questo va registrato in altezza e qualche volta può fare ombra sull'immagine) c) fai prima bene tutti i calcoli per il dimensionamento della OAG, ma con il C8 non ci sono problemi di backfocus, per riportare alle giuste distanze con i raccordi le tue CCD. La prima prova va fatta di giorno su soggetti il piu' lontani possibile.....e non basta !! :mrgreen:
CIELI SERENI
Strumentazione : Celestron C 8 - SkyWacther 150/750 BD - SkyWacther N EQ6 Pro - SKY WACTHER 70/500 Teleguida - Orion Starshoot Autoguider - Canon 450 D modificata Baader- QHY8 L- http://www.astrobin.com/users/GALASSIA60/ - http://astromauro.jimdo.com

Avatar utente
gianno74
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 1492
Iscritto il: 28/02/2012, 12:01
Strumentazione: SW 80ED f/7,5
NEQ6 Pro SynScan
Finderscope 8x50 + Orion SSAG
Canon 450D Baader, Nikon D7000
Spianatore / Riduttore 0,8x, Barlow 2x
Astronomik Ha 12nm 2", IDAS LPS-P2 2"
Località: Cuorgnè (TO) - Piemonte
Sesso: Uomo - Uomo
Contatta:

Re: M 51 a f 10

Messaggio #6 da gianno74 » 14/02/2018, 19:50

Davvero un bel lavoro! Come ti hanno detto gli altri con una maggiore integrazione può venire davvero un'ottima immagine. Le premesse ci sono tutte!
Non tutto ciò che può essere contato conta e non tutto ciò che conta può essere contato (A.Einstein).

Avatar utente
elettrorider
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 7271
Iscritto il: 14/04/2009, 13:36
Località: Toscana
Sesso: Uomo - Uomo
Contatta:

Re: M 51 a f 10

Messaggio #7 da elettrorider » 14/02/2018, 21:06

Sicuramente è un sistema molto più difficile da mettere a punto, almeno all'inizio. Però puoi guidare alla stessa focale e quindi sicuramente in bin2 o in bin3 con tolleranze comunque più alte sul mosso (dipende comunque dai pixel della camera guida).
Poter ruotare il prisma è l'ideale, ma impone alla struttura della OAG una maggiore robustezza per non flettere.....in giro ce ne sono di interessanti ma costano un botto....
Stefano Focosi.

SCT C8 EQ6 PRO modificata

MTO 1000

SBIG ST8300M

Starlight Lodestar

www.stefanofocosi.altervista.org

Avatar utente
elettrorider
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 7271
Iscritto il: 14/04/2009, 13:36
Località: Toscana
Sesso: Uomo - Uomo
Contatta:

Re: M 51 a f 10

Messaggio #8 da elettrorider » 14/02/2018, 21:25

Tanto per vedere se mi ricordo come si fa ho provato a ridurre un po' il rumore e saturare un po' i colori....
M51_2000.jpg
M51_2000.jpg (241.51 KiB) Visto 709 volte
Stefano Focosi.

SCT C8 EQ6 PRO modificata

MTO 1000

SBIG ST8300M

Starlight Lodestar

www.stefanofocosi.altervista.org

Avatar utente
GALASSIA60
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 863
Iscritto il: 29/07/2012, 17:11
Località: Toscana
Sesso: Uomo - Uomo
Contatta:

Re: M 51 a f 10

Messaggio #9 da GALASSIA60 » 16/02/2018, 19:21

Ottima interpretazione !! :wink:
CIELI SERENI
Strumentazione : Celestron C 8 - SkyWacther 150/750 BD - SkyWacther N EQ6 Pro - SKY WACTHER 70/500 Teleguida - Orion Starshoot Autoguider - Canon 450 D modificata Baader- QHY8 L- http://www.astrobin.com/users/GALASSIA60/ - http://astromauro.jimdo.com

Avatar utente
stellairama
Astrofilo Master
Astrofilo Master
Messaggi: 3926
Iscritto il: 23/03/2007, 15:46
Strumentazione: Osservatorio: Vixen Sphinx, SW 80/400, in attesa di altro .
Strumentazione: Takahashi Tsa 102mm, SW 80/600, Orion RC 200mm, Orion 80/400, Ioptron CEM 60 .
CCD: Moravian G2 8300 con ruota e filtri Astronomik , Magzero MZ5M, Canon 350D, Canon 1200D.
Località: Sicilia ( Nicolosi )
Sesso: Uomo - Uomo
Contatta:

Re: M 51 a f 10

Messaggio #10 da stellairama » 28/02/2018, 10:49

Buona immagine, il C8 restituisce sembre bei colori, anche se lo specchio non è fisso si comporta bene.

Saluti, Marcello
http://stellairama.blogspot.com/


Torna a “Deep Sky”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ahrefs [Bot] e 1 ospite