Domanda su Omega centauri

Report e racconti di osservazioni

Moderatore: serastrof

Stefano De C.
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1266
Iscritto il: 18/03/2011, 22:25
Località: Lazio
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Domanda su Omega centauri

Messaggio #1 da Stefano De C. » 09/07/2017, 13:11

Non so se è la sezione giusta, volevo chiedere se qualcuno ha mai visto con il proprio telescopio questo bellissimo ammasso globulare.
Lo chiedo perchè ho letto che è possibile vederlo al di sotto del 40esimo parallelo nord, per cui, seppur con molta difficoltà, si dovrebbe riuscire a vedere dalla costa sud della Sardegna, dalla Sicilia e dalla bassa Calabria

Share This


0 0
0
0 0
Loading...
Avatar utente
Epo75
Astrofilo
Astrofilo
Messaggi: 192
Iscritto il: 07/08/2013, 5:00
Strumentazione: Telescopio: C11 - GSO 6'' Imaging Newton
Montatura: CGEM DX
Filtri: Baader LRGB - Lumicon Deepsky
Telecamere: ASI1600MM-Cool, ASI290MM, DMK21AU04.as
Località: Estero (Olanda)
Sesso: Uomo - Uomo

Re: Domanda su Omega centauri

Messaggio #2 da Epo75 » 09/07/2017, 17:44

Ciao Stefano, credo che la cosa migliore per te sia scaricare gratuitamente Stellarium. E' una mappa del cielo semplice ed intuitiva e ti permette di simulare osservazioni dalla tua posizione. Penso che nel tuo caso sara' sufficiente installare Stellarium, cercare Omega Centauri o NGC 5139 nella apposita opzione di ricerca sulla barra di sinistra e vedere a che altitudine sale durante la notte.

Cieli Sereni,

Andrea
Andrea Alessandrelli

C11-CGEM DX1100 - GSO 6'' Imaging Newton
ZWO EFW 8x1,25''
Baader Planetarium LRGB CCD Imaging Filters / Lumicon Deepsky
ASI1600MM-Cool, ASI290MM, DMK21AU04.as

http://www.astrobin.com/users/Epox/

Stefano De C.
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1266
Iscritto il: 18/03/2011, 22:25
Località: Lazio
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Domanda su Omega centauri

Messaggio #3 da Stefano De C. » 09/07/2017, 23:30

Beh ma da dove sono io tanto non si vede, chi è che potrebbe vederlo direttamente è chi è nelle zone sopra indicate

Avatar utente
Epo75
Astrofilo
Astrofilo
Messaggi: 192
Iscritto il: 07/08/2013, 5:00
Strumentazione: Telescopio: C11 - GSO 6'' Imaging Newton
Montatura: CGEM DX
Filtri: Baader LRGB - Lumicon Deepsky
Telecamere: ASI1600MM-Cool, ASI290MM, DMK21AU04.as
Località: Estero (Olanda)
Sesso: Uomo - Uomo

Re: Domanda su Omega centauri

Messaggio #4 da Epo75 » 09/07/2017, 23:41

Con Stellarium puoi simulare un osservazione da qualsiasi posizione. Basta mettere la latitudine e longitudine del posto in Sardegna, Sicilia o Calabria.
Andrea Alessandrelli

C11-CGEM DX1100 - GSO 6'' Imaging Newton
ZWO EFW 8x1,25''
Baader Planetarium LRGB CCD Imaging Filters / Lumicon Deepsky
ASI1600MM-Cool, ASI290MM, DMK21AU04.as

http://www.astrobin.com/users/Epox/

Stefano De C.
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1266
Iscritto il: 18/03/2011, 22:25
Località: Lazio
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Domanda su Omega centauri

Messaggio #5 da Stefano De C. » 10/07/2017, 15:06

Magari con questo 3d stiamo dando idea a qualcuno del sud di provare a vederlo (anche se da noi il Centauro, quella piccola parte che possiamo vedere, si vede in direzione sud tra maggio e luglio, quindi a breve tramonterà)

Avatar utente
Epo75
Astrofilo
Astrofilo
Messaggi: 192
Iscritto il: 07/08/2013, 5:00
Strumentazione: Telescopio: C11 - GSO 6'' Imaging Newton
Montatura: CGEM DX
Filtri: Baader LRGB - Lumicon Deepsky
Telecamere: ASI1600MM-Cool, ASI290MM, DMK21AU04.as
Località: Estero (Olanda)
Sesso: Uomo - Uomo

Re: Domanda su Omega centauri

Messaggio #6 da Epo75 » 10/07/2017, 17:05

Adesso capisco di non aver compreso bene la domanda. Si comunque, qualora qualcuno fosse interessato a vedere Omega Centauri dalla Sicilia, Stellarium sicuramente aiuta :)
Andrea Alessandrelli

C11-CGEM DX1100 - GSO 6'' Imaging Newton
ZWO EFW 8x1,25''
Baader Planetarium LRGB CCD Imaging Filters / Lumicon Deepsky
ASI1600MM-Cool, ASI290MM, DMK21AU04.as

http://www.astrobin.com/users/Epox/

Avatar utente
Gianluk
Astrofilo Master
Astrofilo Master
Messaggi: 2561
Iscritto il: 18/12/2011, 18:35
Località: Lazio
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Domanda su Omega centauri

Messaggio #7 da Gianluk » 10/07/2017, 20:35

Ciao Stefano,
io non l'ho mai visto dal centro Italia è impossibile, magari! devessere uno spettacolo unico! vista la sua immensità e imponenza!

dalla Sicilia su una montagna dovrebbe essere abbastanza osservabile.

Una domandina: a cosa è riferito il 3d?

Gianluca
Gianluca Putzolu

Stefano De C.
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1266
Iscritto il: 18/03/2011, 22:25
Località: Lazio
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Domanda su Omega centauri

Messaggio #8 da Stefano De C. » 10/07/2017, 23:47

Gianluk è riferito proprio al fatto se qualcuno qui su questo forum lo ha mai visto dal vivo.
Ho trovato questo link che risponde alla mia domanda, dalla Sicilia qualcuno lo ha visto e fotografato, con altezza di 5° sull'orizzonte
http://www.galassiere.it/cielosepolto10.htm

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6665
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Domanda su Omega centauri

Messaggio #9 da serastrof » 12/07/2017, 7:01

Ciao a tutti, un caloroso abbraccio ed un caro saluto. Accedo in modo precario, da mobile poco idoneo, ma volevo farmi risentire e dirvi che mi mancate.
Omega Centauri, mai osservato. Anche a latitudini piu' meridionali e' sempre molto basso, quindi ci vuole visuale sgombra sull'orizzonte, niente luci ed aria secca e tersa. Condizioni quasi mai reperibili tutte insieme... Bisognerebbe andare in Egitto, all'Enigma Club oasi astronomica di Gianni Di Cello...... :).
Anzi, mi correggo, forse non basta nemmeno il deserto nordafricano, ma ci vuole una localita' australe vera e propria, Argentina, Australia....
Insomma dove si vede la Croce del Sud come da noi la Polare....
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Stefano De C.
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1266
Iscritto il: 18/03/2011, 22:25
Località: Lazio
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Domanda su Omega centauri

Messaggio #10 da Stefano De C. » 12/07/2017, 14:52

serastrof ha scritto:Ciao a tutti, un caloroso abbraccio ed un caro saluto. Accedo in modo precario, da mobile poco idoneo, ma volevo farmi risentire e dirvi che mi mancate.
Omega Centauri, mai osservato. Anche a latitudini piu' meridionali e' sempre molto basso, quindi ci vuole visuale sgombra sull'orizzonte, niente luci ed aria secca e tersa. Condizioni quasi mai reperibili tutte insieme... Bisognerebbe andare in Egitto, all'Enigma Club oasi astronomica di Gianni Di Cello...... :).
Anzi, mi correggo, forse non basta nemmeno il deserto nordafricano, ma ci vuole una localita' australe vera e propria, Argentina, Australia....
Insomma dove si vede la Croce del Sud come da noi la Polare....


Ciao Sergio.
Sul link che ho messo, dice che dalle estreme regioni meridionali qualcuno è riuscito a fotografarlo, dalla Sicilia è visibile con altezza di 5°C sull'orizzonte (da Lampedusa penso vada ancora meglio).
Al tempo dei romani, era visibile anche dal Centro Italia

Avatar utente
elettrorider
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 7332
Iscritto il: 14/04/2009, 13:36
Località: Toscana
Sesso: Uomo - Uomo
Contatta:

Re: Domanda su Omega centauri

Messaggio #11 da elettrorider » 13/07/2017, 8:36

Forse non è impossibile, ma veramente molto difficile...5° lambisce praticamente l'orizzonte. Come dice Sergio anche avendo l'orizzonte libero ci sono poi sempre tutti i problemi legati alla turbolenza atmosferica (molto più spessa nei pressi dell'orizzonte) e alle luci parassite....
Stefano Focosi.
SCT C8 EQ6 PRO modificata
MTO 1000
SBIG ST8300M
Starlight Lodestar
www.stefanofocosi.altervista.org

Avatar utente
luca01
Astrofilo
Astrofilo
Messaggi: 151
Iscritto il: 25/01/2013, 21:22
Strumentazione: Rifrattore Skywatcher 60/700az, oculari 20mm e 12,5 mm + lente di barlow x2. Dobson Skywatcher 200/1200, oculare Super 10 mm, oculare Super 25 Wide Angle.
Località: Sicilia, Messina
Sesso: Uomo - Uomo

Re: Domanda su Omega centauri

Messaggio #12 da luca01 » 13/07/2017, 20:12

Io sto a Messina, quindi latitudine di 38 gradi circa e Omega Centauri è visibile solo nel caso di un orizzonte libero da case e montagne e da inquinamento luminoso in quante è molto basso; la sua altezza non supera i 7 gradi. Personalmente non l'ho mai visto, ma spererò di vederlo un domani. Magari andando sull'isola di Linosa è possibile in quanto l'inquinamento luminoso è quasi assente e l'orizzonte è libero perché c'è il mare.
Luca

Stefano De C.
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1266
Iscritto il: 18/03/2011, 22:25
Località: Lazio
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Domanda su Omega centauri

Messaggio #13 da Stefano De C. » 15/07/2017, 11:24

Luca il mese migliore dovrebbe essere maggio-giugno.
Infatti il link che ho messo parla di sicilia meridionale apposta, poichè l'orizzonte a sud ha solo il mare (magari ci si può mettere su una collina)

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6665
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Domanda su Omega centauri

Messaggio #14 da serastrof » 18/07/2017, 1:47

il mare porta umidità..... che deteriora l'immagine.
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6665
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Domanda su Omega centauri

Messaggio #15 da serastrof » 18/07/2017, 20:38

(Comunque hai ragione, meglio il mare a Sud che il territorio, quest'ultimo sicuramente più illuminato. Però ho osservato numerose volte da scogliere verso il mare aperto, a volte vengono su certi nebbioni caldi che pare di stare in sauna... Ma anche se è secco, sul mare, alla distanza, c'è sempre una fascia totalmente nera/opaca fino a 20-25° alt dall'orizzonte, talmente buia che negli occhi, mentre osservi, sull'immagine proveniente dall'anteriore s'impongono i riflessi del lucido della superficie delle lenti degli oculari. Non so se a voi è mai capitato lo stesso).

Insomma, volevo solo dire che l'ideale sarebbe di stare in montagna, con territorio deserto e buio, a sud, fino al mare ed oltre. I siciliani sono certamente i più favoriti, nello Stivale.
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa


Torna a “Report Osserv.ni : Luna, Pianeti e Cielo Profondo”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite