I miei primi spettri

Tutto sulla spettroscopia

Moderatore: fulvio mete

Avatar utente
paperbike
Utente
Utente
Messaggi: 28
Iscritto il: 05/05/2016, 11:54
Strumentazione: Montatura NEQ6PRO,RC 8" GSO,Oriom 80/400, SW 120/600,Canon 450Dmod.ccd QHY5II- QHY5-LIII 178,lFiltri vari,Star analyzer,ecc.
Località: Roma
Sesso: Uomo - Uomo

I miei primi spettri

Messaggio #1 da paperbike » 07/01/2017, 12:21

Ciao a tutti dopo tante vicissitudini e problematiche varie relative al set up vi allego i miei primi spettri il primo dal basso è quello di Sirio,ripreso senza ordine zero per varie problematiche ottiche calibrato con due righe di Balmer , il secondo di Betelgeuse stavolta con gli annessi e connessi :D .
C'è ancora molto da fare e da imparare però è un inizio:
Allegati
Profilo con libreria Miles.jpg
Profilo con libreria Miles.jpg (48.38 KiB) Visto 348 volte
Profilo Betelgeuse calibrato.jpg
Profilo Betelgeuse calibrato.jpg (17.38 KiB) Visto 348 volte
Risposta strumentale.jpg
Risposta strumentale.jpg (41.33 KiB) Visto 348 volte
Sirio calibrato.jpg
Sirio calibrato.jpg (163.47 KiB) Visto 348 volte

Share This


0 0
0
0 0
Loading...
Avatar utente
Jerry
Astrofilo Attivo
Astrofilo Attivo
Messaggi: 499
Iscritto il: 21/02/2015, 22:09
Strumentazione: Celestron 8, Skywatcher80ed, Skywatcher120ed, Celestron 11, Canon 350d, Canon600d, ASI120MM, Atik4000M, filtri LRGBHOIISII Baader, Tecnosky 115/800, TS 80/480, PST, MTO1000,
Località: Lombardia
Sesso: Uomo - Uomo

Re: I miei primi spettri

Messaggio #2 da Jerry » 08/01/2017, 12:44

Molto interessante, magari qualche spiegazione in più per chi non è addetto ai lavori, tipo strumentazione usata e commenti sui risultati. Mi stò interessando anch'io.

Avatar utente
elettrorider
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 7168
Iscritto il: 14/04/2009, 13:36
Località: Toscana
Sesso: Uomo - Uomo
Contatta:

Re: I miei primi spettri

Messaggio #3 da elettrorider » 08/01/2017, 13:06

Ti faccio i miei complimenti, ma anche io non essendo esperto del settore gradirei qualche spiegazione e commento in più.
Stefano Focosi.
SCT C8 EQ6 PRO modificata
MTO 1000
SBIG ST8300M
Starlight Lodestar
www.stefanofocosi.altervista.org

Avatar utente
paperbike
Utente
Utente
Messaggi: 28
Iscritto il: 05/05/2016, 11:54
Strumentazione: Montatura NEQ6PRO,RC 8" GSO,Oriom 80/400, SW 120/600,Canon 450Dmod.ccd QHY5II- QHY5-LIII 178,lFiltri vari,Star analyzer,ecc.
Località: Roma
Sesso: Uomo - Uomo

Re: I miei primi spettri

Messaggio #4 da paperbike » 08/01/2017, 19:06

Allora ci provo,in pratica analizziamo la luce che arriva dalla stella trasformandola in lunghezza d'onda ( Angstrom ), e utilizzando come riferimento le righe di Balmer dell'idrogeno, che come sappiamo è l'elemento principale nelle stelle, in Sirio è praticamente visibile in varie lunghezze fin da subito essendo una stella nel pieno della sua attività, perdonatemi questo termine ma non saprei come dire ( anche io sto imparando ora ) mentre nel grafico di Betelgeuse l'idrogeno è più esiguo e difficile da trovare in lunghezza d'onda a causa della fase di vicinanza al collasso della stella,dovrebbe diventare una supernova tra non molto ( in tempo astronomico ).i grafici che otteniamo poi vanno confrontati con quelli che vengono forniti da alcuni osservatori astronomici professionali per verificarne il più possibile l'esattezza.

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6420
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: I miei primi spettri

Messaggio #5 da serastrof » 10/01/2017, 19:15

Oh, questa si che l'ho capita! Bellooohh. :roll: :roll: :roll:

Si, ma non ti fermare qua. Spiega e racconta ancora, ci piace far conoscenza con i fantasmi.... :mrgreen: :mrgreen:

1) Come si fa la ripresa?

2) Quanti passaggi software servono?

3) Uno schemino passo-passo?

4) Che altro ci capisci, dalle barre di colore?

5) Che emozioni stai vivendo?

6) Che altro ci puoi dire?

7) Qualsiasi cosa ti venga in mente, ce la beviamo lo stesso!
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6420
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: I miei primi spettri

Messaggio #6 da serastrof » 10/01/2017, 19:18

(Mo' dico 'na bella castrionata): ma ha una luce un sacco blu!!!

(D'altronde se é Sirio... non é certo né verdeevviola né giallorossa come Betelgeuse... Giallorossa é solo la Maggica!) :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

(Il secondo "profilo" dall'alto mi si apre più piccolino dell'anteprima, ce la fai ad ingrandirlo? Grazie).
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6420
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: I miei primi spettri

Messaggio #7 da serastrof » 10/01/2017, 19:27

(Il moderatore mi moderi, sennò che faccio, mi modero da solo? :mrgreen:)

Avatar utente
paperbike
Utente
Utente
Messaggi: 28
Iscritto il: 05/05/2016, 11:54
Strumentazione: Montatura NEQ6PRO,RC 8" GSO,Oriom 80/400, SW 120/600,Canon 450Dmod.ccd QHY5II- QHY5-LIII 178,lFiltri vari,Star analyzer,ecc.
Località: Roma
Sesso: Uomo - Uomo

Re: I miei primi spettri

Messaggio #8 da paperbike » 10/01/2017, 20:46

Ciao , sinceramente? devo risponderti come farebbe il grande Albertone?

Avatar utente
paperbike
Utente
Utente
Messaggi: 28
Iscritto il: 05/05/2016, 11:54
Strumentazione: Montatura NEQ6PRO,RC 8" GSO,Oriom 80/400, SW 120/600,Canon 450Dmod.ccd QHY5II- QHY5-LIII 178,lFiltri vari,Star analyzer,ecc.
Località: Roma
Sesso: Uomo - Uomo

Re: I miei primi spettri

Messaggio #9 da paperbike » 10/01/2017, 20:47

Mi automodero anche io.....e credo a questo punto di non aver fatto cosa gradita a mostrare il risultato dell'impegno messo in mesi di studi e lavoro.
Grazie a tutti.

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6420
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: I miei primi spettri

Messaggio #10 da serastrof » 10/01/2017, 21:03

NO, NO, Paperbike, sei in errore, cioé evidentemente ti ci ho portato io. Ti chiedo scusa davvero profondamente e sinceramente, e chiedo scusa a tutto il forum. E' chiaro che sto creando un equivoco, non sono riuscito (con le parole scritte) a trasmettere uno spirito leggero, distensivo, amichevole e di gioco che mi snetivo dentro al momento e che m'é balzato di dare alla "discussione". Non era affatto per burlarsi né di te, né della materia. Era solo perché m'é venuto così, di parlar di cose serie in modo scherzoso e divertente.

Personalmente sono assolutamente interessato ad approfondire in modo serio e ragionato su una disciplina difficile, che non pratico ma che m'affascina. Mi dispiace d'aver creato invece solo un pateracchio. Ma ti prego di considerare tutto come mai pronunciato, ed invece di fornirci altri tuoi preziosissimi contributi, qualsiasi cosa tu voglia condividere. Se lo ritieni, cancellerò quei miei interventi risultati del tutto fuori luogo. Grazie anticipatamente in ogni caso.

Con vera stima.
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Avatar utente
paperbike
Utente
Utente
Messaggi: 28
Iscritto il: 05/05/2016, 11:54
Strumentazione: Montatura NEQ6PRO,RC 8" GSO,Oriom 80/400, SW 120/600,Canon 450Dmod.ccd QHY5II- QHY5-LIII 178,lFiltri vari,Star analyzer,ecc.
Località: Roma
Sesso: Uomo - Uomo

Re: I miei primi spettri

Messaggio #11 da paperbike » 10/01/2017, 21:48

No tranquillo, ci sono abituato, quando parli di cose strane molto spesso le reazioni sono queste, io dico sempre è ovvio che guardare una bella foto fa piacere e appaga gli occhi e l'anima, mentre un grafico un semplice grafico con qualche riga mossa e ondulata se va bene pure colorata , ho fatto pure la rima.. devi avere fantasia e coraggio per capirlo e farlo capire.
Vabbeh fa niente andiamo avanti.

Avatar utente
elettrorider
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 7168
Iscritto il: 14/04/2009, 13:36
Località: Toscana
Sesso: Uomo - Uomo
Contatta:

Re: I miei primi spettri

Messaggio #12 da elettrorider » 11/01/2017, 8:36

Personalmente invece credo che sia molto interessante, l'aspetto più scientifico di una cosa visibile a tutti, come una stella luminosa.
Riuscire a capire molte informazioni dalla semplice luce emessa. A me affascina molto....
Stefano Focosi.

SCT C8 EQ6 PRO modificata

MTO 1000

SBIG ST8300M

Starlight Lodestar

www.stefanofocosi.altervista.org

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6420
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: I miei primi spettri

Messaggio #13 da serastrof » 11/01/2017, 8:40

Grazie di cuore, ed ancora scusa per l'equivoco.
Ma allora, dicci ancora qualcosa di più su questa tua esperienza, e sui risultati ottenuti. Se ne può desumere ancora qualcosa? Ad esempio, hai potuto constatare se c'é dell'altro oltre l'idrogeno?
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa


Torna a “Spettroscopia”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite