Perchè questa sezione

Raccolta post con immagini di eventi particolari e fotografia a soggetto

Moderatore: serastrof

Avatar utente
renard
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 9100
Iscritto il: 22/05/2007, 12:19
Località: Lombardia
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Perchè questa sezione

Messaggio #1 da renard » 07/06/2012, 12:40

Ho pensato di aprire una sezione in cui verranno evidenziati post in cui sono inserite immagini relative a eventi particolari, come eclissi di sole o di luna, transiti, congiunzioni, comete etc.
Cioè eventi che, per la loro durata limitata (magari solo di poche ore), fanno si che, più o meno nello stesso momento, migliaia di astrofili, appassionati, curiosi e gente comune, alzino gli occhi al cielo, per ossevare, fotografare, stupirsi.
Naturalmente, l'evento di apertura di questa sezione è il Transito di Venere che si è verificato ieri 6/6/2012.
Ho quindi pensato di spostare in questa sezione tutti i post già pubblicati che ritraggono il passaggio davanti al sole e invito tutti a pubblicare eventuali nuovi post in questa sezione.
Quando, tra qualche tempo, l'evento avrà perso rilevanza o comunque in presenza di un nuovo evento, tutti i post qui inseriti, verranno rispostati nelle relative sezioni di appartenenza e questa sezione sarà dedicata al nuovo evento.
Roberto

In aggiunta a quanto sopra, visto che eventi della portata dell'attuale (Transito di Venere) non sono così frequenti, per evitare di lasciare questa sezione inutilizzata per lunghi periodi, abbiamo pensato di usarla anche altrimenti.
In assenza di eventi rilevanti, questa sezione verrà usata per la fotografia a soggetto, ovvero, mese per mese verrà indicato un oggetto da riprendere (planetario o deep secondo i casi).
Pensiamo che la cosa sia utile (in particolare per i meno esperti) per focalizzare metodi di ripresa ed elaborazione, confrontandoci tutti su uno stesso soggetto, con la speranza che, col contributo dei più esperti, possano nascere discussioni costruttive che possano arrichire le nostre conoscenze e far crescere le nostre capacità di astroimagers.
Roberto

Share This


0 0
0
0 0
Loading...

Torna a “Le errabonde del cosmo”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite