Un spooting terrestre economico con 80mm di diametro

Tutto ciò che concerne la pratica dell'astronomia, la strumentazione, l'autocostruzione e i softwares astronomici

Moderatore: serastrof

Avatar utente
armandouai31
Astrofilo
Astrofilo
Messaggi: 136
Iscritto il: 10/02/2012, 8:16
Località: Puglia
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Un spooting terrestre economico con 80mm di diametro

Messaggio #1 da armandouai31 » 27/01/2017, 2:31

In assenza di cielo stellato, ho montato su cavalletto fotografico un 80/400 Acro SW che uso per guidare, in treno un raddrizzatore Di amici pagato 40€ un oculare Let 20mm con un corpo lente di una barlow 2X , non immaginavo di fare un visuale terrestre bellissimo a circa 40X circa ho inquadrato un target che uso per testare le ottiche, "riflettori di antenna" l'immagine restituita era bella luminosa e non ho percepito nessun falso alone, non contento ho sostituito la barlow con una TS APO da 2,5X portando la focale a 1000 e i X a50
Bhe! non ci credevo ma mi son costruito un spooting terrestre con quello che già ho, malgrado si parla male dei prismi Di Amicis economici, tempo fa presi un spooting Celestron rimasi deluso lo restituii facendomi rimborsare
La prova l'ho fatta su un cavalletto traballante, ho una Eq3 Konus domani mattina la rendo Altomuziatale , userò questa montatura quando ho voglia di ammirare la fauna , il tutto basta solo chidere le gamde della montatura, per trasportarla con facilita senza nemmeno smontare il telescopio.
Ragazzotti qui a Carosino (TA) il cielo non decide di mostrare le stelle , mai visto una cosa del genere.
Mak150/1800 ,SW 102/1000 ACRO,Ioptron ZEQ25 GT, EQ3.2 Manuale,oculari ,E.S.30mm 70°, E-Lux 25mm ,Let 20mm Super plossi 8mm, Barlow TS APO 2,5x ,Binocolo RPOpitix 15x70,Canon 1200D, Canon 18/55 Tamron 70/300 ,ASI 120MC

Share This


0 0
0
0 0
Loading...

Torna a “Astronomia Pratica, Attrezzatura e Softwares”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti