Celestron astrofi 5 sc

Tutto ciò che concerne la pratica dell'astronomia, la strumentazione, l'autocostruzione e i softwares astronomici

Moderatore: serastrof

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6652
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Celestron astrofi 5 sc

Messaggio #16 da serastrof » 22/07/2017, 10:16

Alleggerisci il tubo anche lato portafoglio, investi sul cavallo...
Il tubo può essere anche un telefoto su body dslr, se su buona montatura.
Considera anche i rifra corti, luminosi, economici e lggeri. Se cerchi nel forum (paticolarmente nel vecchio forum viewforum.php?f=65), troverai centinaia di capolavori anche in narrowband ripresi con un cinesotto TS 80/500 ED, che è ancora il tubo pietra miliare degli skydeepers storici e più quotati.

Al link che segue puoi vedere uno schema "di lusso" di setup astrofoto, incentrato su un ottimo rifrattore a corta focale (che però può esser realizzato anche con molto meno). Non ti spaventare per i costi, è un tripetto "fluorite" su CGEM, ed il complessivo non è roba da poco: http://www.astrosell.it/profilo_utente.php?Id=498

Aggiungo per tua notizia che ora vanno molto le montature altazimutali ed equatoriali assieme, le AZ-Eq: http://www.teleskop-express.it/montatur ... tcher.html

I più raffinati (e con disponibilità di portafoglio) amano le Avalon con trasmissione a cinghie ("Fast reverse"), e non ad ingranaggi, per i minori giochi sugli assi ed il minor logorio: http://www.avalon-instruments.com/
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Share This


0 0
0
0 0
Loading...
Blonqvist
Utente
Utente
Messaggi: 37
Iscritto il: 19/07/2017, 10:33
Strumentazione: Da acquistare
Sesso: Uomo - Uomo

Re: Celestron astrofi 5 sc

Messaggio #17 da Blonqvist » 22/07/2017, 10:16

Che ne pensate di questa montatura....molto vicina a casa
http://www.subito.it/annunci-vari/monta ... 394373.htm

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6652
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Celestron astrofi 5 sc

Messaggio #18 da serastrof » 22/07/2017, 10:22

Buona, ma una mia vecchia conoscenza ce l'ha ancora buttata da una parte dopo che gli si é consumata in anticipo la vite senza fine in nylon... L'ha rifatta trafilare in bronzo, da un tornitore di precisione. Spendeva meno a comprarsi nuova l'intera montatura.

Può darsi che sia un caso isolato, tantissimi l'hanno amata ed usata per anni. Non è il top della modernità nè della capacità di carico, ma svolge bene le funzioni di base.
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6652
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Celestron astrofi 5 sc

Messaggio #19 da serastrof » 22/07/2017, 10:42

Questa é stata una fra le più utilizzate dai migliori astrodeepers:http://www.astrosell.it/annuncio.php?Id=85058
(se non erro, fra le altre l'ha avuta anche il ns. grande Leboswky: http://www.paolopinciaroli.com/)

(il prezzo è probabilmente commisurato alla sua età, ma le Losmandy sono roba di una volta, come una macchina che fa 300.000 km senza mai metterci le mani....).
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6652
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Celestron astrofi 5 sc

Messaggio #20 da serastrof » 22/07/2017, 11:18

Ragazzi, manco mi sono accorto che la discussione - giustamente e corretamente - era nata in "Presentazione nuovi iscritti". Visto che per colpa mia è trascesa in "attrezzature"... sposto! Che ne dite?

(Oddio... forse era l'altra discussione... Vabbè, sempre di strumentazione si parla, no?)
(Scusami Blonqvist e scusatemi tutti, è il caldo. Diciamo che è il caldo, và! :shock: :shock: :shock: )
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Blonqvist
Utente
Utente
Messaggi: 37
Iscritto il: 19/07/2017, 10:33
Strumentazione: Da acquistare
Sesso: Uomo - Uomo

Re: Celestron astrofi 5 sc

Messaggio #21 da Blonqvist » 22/07/2017, 11:49

Ragazzi qui stiamo andando un po' sopra con i prezzi. Il mio budget arriva a fatica a questi:
http://www.astroshop.it/skywatcher-tele ... to/p,20298
http://www.astroshop.it/skywatcher-tele ... to/p,19164

e questa configurazione come la vedete?
http://www.astroshop.it/bresser-telesco ... r_1_select
è una montatura sfruttabile?

Blonqvist
Utente
Utente
Messaggi: 37
Iscritto il: 19/07/2017, 10:33
Strumentazione: Da acquistare
Sesso: Uomo - Uomo

Re: Celestron astrofi 5 sc

Messaggio #22 da Blonqvist » 22/07/2017, 11:59


Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6652
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Celestron astrofi 5 sc

Messaggio #23 da serastrof » 22/07/2017, 15:40

Intanto ti riferisco che Mauro R., che su astrosell vende la celestron advanced vx a 649 euri, come esempio di foto realizzate m'ha mandato questo link: http://themaurosky.wixsite.com/astrophotography
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6652
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Celestron astrofi 5 sc

Messaggio #24 da serastrof » 22/07/2017, 15:51

Bresser è uno storico marchio americano-tedesco buonino. La mount è una sua variazione delle EQx Skywatcher superaffermate. Tutto sommato non male, ma non so - qualora dovessi aver in futuro bisogno di qualche componente aggiuntivo o di ricambio - quanto possa esser reperibile a distanza di tempo, dipenderà dal successo di mercato.

A chi inizia conviene andare sul sicuro, e fare un investimento di livello, duraturo, e che garantisca risultati non frustranti. Pensa al cavallo e non alla sella. Concentra i tuoi budget sulla capacità di carico e la robustezza della mount, un tubo qualsiasi lo trovi a tutti i prezzi.
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6652
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Celestron astrofi 5 sc

Messaggio #25 da serastrof » 22/07/2017, 16:11

(Shipping weight: 20.5 kg non sono pochi, di hardware ce n'è. Non l'ho ancora mai vista al lavoro. Mi sembrerebbe porsi nella fascia che conosciamo per le Eq5: https://www.bresser.de/en/Astronomy/BRE ... Mount.html)
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Blonqvist
Utente
Utente
Messaggi: 37
Iscritto il: 19/07/2017, 10:33
Strumentazione: Da acquistare
Sesso: Uomo - Uomo

Re: Celestron astrofi 5 sc

Messaggio #26 da Blonqvist » 22/07/2017, 17:04

Andare sul sicuro significa celestron e skywatcher?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

wollas58
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 1
Iscritto il: 22/07/2017, 13:51
Sesso: Non specificato - Non specificato

Re: Celestron astrofi 5 sc

Messaggio #27 da wollas58 » 22/07/2017, 17:43

Scusate volevo ritornare all'oggetto della dis ussione, il celestron astrofi 5 sc.
Volevo sapere perche nn vale la pena aquistarlo...per tubo ottico o montatura?
Perche da trasporto e faccende veloci, un 127mm f10 mi,sembra buon comoromesso..
Quindi per osservaizoni cielo lo vedo bene, nn so come funziona il sistema operativo ,navigazione tramite app e nn so se si puo pilotare anche manualmente x uso terrestre.

Poi per uso fotografico nn so....forse la montatura altazimut nn è il massimo x l'inseguimento??

Mi,date delucidazioni?
Grazie

Avatar utente
Epo75
Astrofilo
Astrofilo
Messaggi: 192
Iscritto il: 07/08/2013, 5:00
Strumentazione: Telescopio: C11 - GSO 6'' Imaging Newton
Montatura: CGEM DX
Filtri: Baader LRGB - Lumicon Deepsky
Telecamere: ASI1600MM-Cool, ASI290MM, DMK21AU04.as
Località: Estero (Olanda)
Sesso: Uomo - Uomo

Re: Celestron astrofi 5 sc

Messaggio #28 da Epo75 » 23/07/2017, 13:49

Blonqvist ha scritto:Andare sul sicuro significa celestron e skywatcher?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk


Aggiungerei anche Ioptron, le trovo molto interessanti. Anche io sono interessato a montature di quella portata e ho letto alcune recensioni che ne parlano bene. Sono la CEM25 e la ZEQ25
Andrea Alessandrelli

C11-CGEM DX1100 - GSO 6'' Imaging Newton
ZWO EFW 8x1,25''
Baader Planetarium LRGB CCD Imaging Filters / Lumicon Deepsky
ASI1600MM-Cool, ASI290MM, DMK21AU04.as

http://www.astrobin.com/users/Epox/

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6652
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Celestron astrofi 5 sc

Messaggio #29 da serastrof » 24/07/2017, 23:32

wollas58 ha scritto:Scusate volevo ritornare all'oggetto della discussione, il celestron astrofi 5 sc.
Volevo sapere perche nn vale la pena aquistarlo... ......Poi per uso fotografico nn so....forse la montatura altazimut nn è il massimo x l'inseguimento??
Ma no, ma no, é uno strumento che può avere ed ha il suo interesse. Infatti tu ne hai ben centrato i punti salienti, che sono anche la sua ragion d'essere.

Nessuno ha detto di non acquistarlo! E' che non va bene per quello che vuole farci Blonqvist, cioé astrofoto deep sky. Per questo la stessa Auriga l'ha sconsigliato. (Per qualche foto Luna e grandi pianeti, volendo sì che va bene, senza grosse pretese).

La montattura altaz no, non è il massimo. Ma non per l'inseguimento in visuale (che anzi - da un estremo all'altro - ci mette anche un'anticchia di meno, a raggiungere il bersaglio, rispetto alla media delle equatoriali alla tedesca), ma per quello di precisione in astrofoto, perché è più continuo e fluido come i moti celesti reali.
I moti dell'altaz sono pur sempre alzo/abbasso-dx/sn, e per inseguire dovranno manovrare su entrambi gli assi che, per quanto micrometrici, risultano una sommatoria di segmenti (e di vettori forza) l'uno perpendicolare all'altro. I moti delle montature equatoriali sono invece più simili ad un'articolazione a 2 sfere, una concentrica all'altra, sono rotatori e traslatori al tempo stesso. Ma il vantaggio principale é che sarà sufficiente agire su un solo asse, per inseguire in modo uniforme: https://it.wikipedia.org/wiki/Montatura_equatoriale
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6652
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Celestron astrofi 5 sc

Messaggio #30 da serastrof » 24/07/2017, 23:51

" Uno dei problemi del sistema altazimutale è che le coordinate degli astri cambiano continuamente per effetto della rotazione terrestre: il sistema altazimutale è quindi adatto per descrivere le condizioni di visibilità di un astro, ma non per descrivere la volta celeste in modo indipendente dal punto di osservazione. .......... Un altro svantaggio del sistema altazimutale è che gli assi del sistema di riferimento (il piano dell’orizzonte e la direzione dello zenit) sono legati alla posizione dell’osservatore sulla superficie terrestre (la sua latitudine e longitudine) ....... Per ovviare a questi inconvenienti si ricorre a un sistema di coordinate celesti che usa come piano di riferimento XY l’equatore celeste (la proiezione dell’equatore terrestre sulla volta celeste) e come asse Z l’asse di rotazione terrestre...... La declinazione di un astro quindi non varia a causa della rotazione diurna della volta celeste, e non dipende dalla posizione dell’osservatore sulla superficie terrestre." (Universo in fiore - I moti della Terra e il Sistema Solare - Mario Carpino INAF Brera MI - ottobre 2014)
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa


Torna a “Astronomia Pratica, Attrezzatura e Softwares”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite