TIANGONG-1 CADE 2 APRILE h 02:44 NO RISCHI ITALIA

Tutti gli eventi da non perdere che accadono lassù e l'osservazione astronomica in genere

Moderatore: serastrof

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6511
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

TIANGONG-1 CADE 2 APRILE h 02:44 NO RISCHI ITALIA

Messaggio #1 da serastrof » 23/03/2018, 14:01

AGGIORNAMENTO 2 APRILE ORE 01:18
DIPARTIMENTO PROTEZIONE CIVILE:

http://www.protezionecivile.gov.it/jcms ... d=COM68472
Rientro stazione spaziale cinese: una sola traiettoria sull'Italia
1 aprile 2018
Sulla base degli ultimi dati forniti dalla Agenzia Spaziale Italiana (ASI) durante il tavolo tecnico riunito in seduta permanente presso la sede del Dipartimento della Protezione Civile, la previsione di rientro in atmosfera ad 80 km della stazione spaziale cinese Tiangong-1 è stimata per il 2 aprile alle ore 00:44 UTC (ora italiana 02.44 del 2 aprile), con una finestra di incertezza tra un’ora e mezza e le due ore e mezza.
===============================
https://www.asi.it/it/news/2315-1-april ... toTIANGONG - 1
23.15 1 aprile ultimo aggiornamento
Sulla base degli ultimi dati forniti dalla Agenzia Spaziale Italiana (ASI) la previsione di rientro in atmosfera ad 80 km della stazione spaziale cinese Tiangong-1 è stimata per il 2 aprile alle ore 00:44 UTC (ora italiana 02.44 del 2 aprile)
di Redazione ASI Domenica 01 Aprile 2018

Sulla base degli ultimi dati forniti dalla Agenzia Spaziale Italiana (ASI) durante il tavolo tecnico riunito in seduta permanente presso la sede del Dipartimento della Protezione Civile, la previsione di rientro in atmosfera ad 80 km della stazione spaziale cinese Tiangong-1 è stimata per il 2 aprile alle ore 00:44 UTC (ora italiana 02.44 del 2 aprile), con una finestra di incertezza tra un’ora e mezza e le due ore e mezza.

All’interno di questo arco temporale, le finestre di interesse per l’Italia, si riducono ulteriormente dalle iniziali quattro ad una, restando quindi confermato esclusivamente il potenziale coinvolgimento della parte orientale dell’isola di Lampedusa nella regione Sicilia.

Le previsioni di rientro sono soggette a continui aggiornamenti perché legate al comportamento della stazione spaziale stessa rispetto all’orientamento che assumerà nello spazio e agli effetti che la densità atmosferica imprime agli oggetti in caduta, nonché a quelli legati all’attività solare.

Il Capo Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli, in base agli aggiornamenti forniti dal tavolo tecnico, che resta riunito in seduta permanente, ha deciso di disdire la convocazione del Comitato Operativo della Protezione civile.


Satellite_2018_010418_2231_d0.jpg
Satellite_2018_010418_2231_d0.jpg (760.12 KiB) Visto 587 volte




https://www.meteogiornale.it/notizia/50 ... hio-italia
=========================================



Traiettorie sull'Italia
https://dpc.saascs1.cloudspc.it/index.p ... 6vq6XpgmHp

http://asitv.it/media/vod/v/4608/video/ ... r-tiangong


http://www.meteoweb.eu/foto/stazione-sp ... d/1071873/


TianGong-1 reentry update: late afternoon tomorrow just until 2nd of April early morning
http://blogs.esa.int/rocketscience/2018 ... y-updates/


AGGIORNAMENTO 30 APRILE 2018 ORE 10:00 circa
http://www.askanews.it/esteri/2018/03/3 ... 330_00005/

"L’Agenzia spaziale europea (Esa) ha ristretto la finestra temporale a una ventina di ore. “Tiangong sta continuando la sua orbita di avvicinamento alla superficie terrestre dove inizierà a precipitare, disintegrandosi, ma creando dei frammenti alcuni dei quali potrebbero arrivare al suolo. Le ultime analisi ci mostrano che la precisione con cui siamo in grado oggi di determinare l’istante di ingresso nell’atmosfera si è ridotta a 20 ore ed è centrata nella notte del (edit 01/04/2018) 2aprile 2018 tra le 2 e le 3 del mattino, ora locale”, ha spiegato Roberto Battiston dell’Agenzia spaziale italiana."



===========================

Carissimi amici,
credo sia compito anche degli astrofili contribuire a divulgare informazioni, previsioni e consigli in relazione ad un evento che può coinvolgere l'integrità e la sicurezza di moltissimi esseri viventi.

La stazione spaziale cinese TIANGONG-1 è fuori controllo, e nei prossimi giorni si prevede che entrerà in contatto con l'atmosfera terrestre andando a cadere sul nostro pianeta in una fascia di latitudine al momento ancora assai larga, da -43 a +43 di latitudine.

E' una fascia che comprende sia vaste zone oceaniche e/o desertiche, sia zone di terraferma abitate anche molto densamente.

FRA LE POSSIBILI AREE DI CADUTA DETRITI SPAZIALI AL MOMENTO E' ANNOVERATA ANCHE L'ITALIA.

Chiedo pertanto a tutti gli astrofili di svolgere un ruolo di monitoraggio e controllo delle notizie relative all'evento, e di darne il massimo risalto anche qui sul Forum.

Credo che ci riguardi abbastanza da vicino, in molti sensi.

L’INTERESSAMENTO DELL’ITALIA DA CADUTA DI FRAMMENTI DEL LABORATORIO SPAZIALE CINESE 37820u TianGong-1 NON PUO’ ANCORA ESSERE ESCLUSO, BENCHE’ IL RISCHIO SIA INFINITESIMALE.

DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE ITALIANA:
http://www.protezionecivile.gov.it/jcms ... iangong.wp


===========================

AGGIORNAMENTO 27 MARZO 2018 ORE 17:160: LA PAGINA WEB DELLA PROTEZIONE CIVILE RISULTA ESSER STATA AGGIORNATA. E' STATA PRECISATA UNA DATA PROBABILE DI RIENTRO NELL'ATMOSFERA.
"La stima dell’Agenzia spaziale italiana di rientro in atmosfera, soggetta a variazioni in funzione dell’evoluzione del flusso solare e tempeste geomagnetiche, prevede come data nominale il 1° aprile 2018 alle ore 10:25 UTC con incertezza e intervalli di confidenza pari a:

± 23,62 ore con intervallo di confidenza 80%;
± 47,23 ore con intervallo di confidenza 95%."



==========
ASI- AGENZIA SPAZIALE ITALIANA - 26 MARZO 2018:

"Ad oggi, la data di rientro della stazione cinese è stimata al 1 aprile 2018 alle ore 10:25 Utc (12:25 ora italiana), con un intervallo di incertezza di circa 48 ore. Ma solo nelle ultimissime fasi si potrà definire meglio la data e le parti del globo terrestre coinvolte.
La conferma dell'area interessata avverrà con un preavviso, sull'eventuale impatto, che potrebbe essere inferiore ai 40 minuti. Attualmente la stazione sorvola il territorio italiano tre o quattro volte al giorno con una distanza temporale di 90 minuti tra un sorvolo e l’altro e ad una quota compresa tra i 200 e 220 km di altitudine.
La possibile area nazionale interessata è quella centromeridionale, che parte più o meno dall'area dell'Emilia Romagna e va verso il sud, stando a quanto riferisce la Protezione Civile. E’ un rientro senza controllo ma altamente monitorato.Come afferma Angelo Borrelli, Capo Dipartimento Protezione Civile, “le strutture sono tutte sensibilizzate allertate e preparate”.
Un coordinamento europeo e internazionale che vede per la prima volta quattro paesi europei lavorare fianco a fianco.
.....
Il compito dell’ASI è quello di monitorare attraverso radar e telescopi il decadimento della stazione e per far questo ha coinvolto il proprio Centro di Geodesia Spaziale “Giuseppe colombo” di Matera, l’Amministrazione della Difesa, Inaf e da sempre il Cnr/Isti,...
Diversi sensori di osservazione terrestri stanno seguendo la stazione nel suo percorso orbitale, per registrare la sua posizione ed il tasso di decadimento: radar, sensori ottici e sistemi di tracciamento laser. Secondo Claudio Portelli, responsabile dell'Agenzia spaziale italiana per lo studio dei detriti spaziali e il controllo degli asteroidi, sarebbero davvero basse le probabilità che i frammenti del Palazzo Celeste possano cadere sull’Italia - circa lo 0,2%. Ma i radar continuano a monitorare, istante dopo istante, l'evoluzione del rientro del satellite cinese".

ASI su Tiangong-1_26marzo2018.pdf
(2.8 MiB) Scaricato 10 volte



http://www.ansa.it/canale_scienza_tecni ... 41f7a.html


Tracksat real-time:
http://www.satview.org/?sat_id=37820U

http://www.satflare.com/track.asp?q=37820#TOP

http://www.satview.org/graphics/forec_37820U.jpg
Forecast for TIANGONG 1 Reentry
Update Tue 27-Mar-2018 15:06 UTC
The map above shows the location of the possible reentry of the space junk TIANGONG 1 (37820U) predicted by modeling of orbital evolution until the fragment or satellite reaches the altitude of nominal burst.
According to the forecast made by Satview.org, the object's reentry will occur in Sunday, 01 Apr 2018 at 15:30 UTC, above the coordinates shown on map.
The second map shows the location of the reentry like predicted by USstratcom (United States Strategic Command).

forec_37820U.jpg
forec_37820U.jpg (139.33 KiB) Visto 746 volte



Dal web, specializzato e non:

Orbita:
http://www.heavens-above.com/orbit.aspx?satid=37820

Altitudine:
http://www.heavens-above.com/TiangongHeight.aspx/

Tracking:
http://www.satflare.com/track.asp?q=37820#TOP
http://www.satview.org


https://www.wired.it/scienza/spazio/201 ... -1-italia/)



caduta Tiangong1_rischi Italia.pdf
(1.88 MiB) Scaricato 8 volte


Tiangong 1 - Informazioni sul Satellite.pdf
(40.99 KiB) Scaricato 10 volte




Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Share This


0 0
0
0 0
Loading...
Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6511
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: TIANGONG 1 CADE SULLA TERRA 01 APRILE 2018

Messaggio #2 da serastrof » 23/03/2018, 14:57

SECONDO http://www.satview.org IL RIENTRO IN ATMOSFERA DA PARTE DEL VEICOLO SPAZIALE AVVERRA' - AL MOMENTO - NELL'OCEANO ATLANTICO IL 01 APRILE 2018 ALLE 15:30 UTC - AD OLTRE 1500 KM DALLA COSTA DEL BRASILE - PORTO SEGURO - STATO DI BAHIA (-17.825, -24.621):

http://www.satview.org/graphics/forec_37820U.jpg


"FForecast for TIANGONG 1 Reentry
Update Tue 27-Mar-2018 15:06 UTC
The map above shows the location of the possible reentry of the space junk TIANGONG 1 (37820U) predicted by modeling of orbital evolution until the fragment or satellite reaches the altitude of nominal burst.
According to the forecast made by Satview.org, the object's reentry will occur in Sunday, 01 Apr 2018 at 15:30 UTC, above the coordinates shown on map.
The second map shows the location of the reentry like predicted by USstratcom (United States Strategic Command).
Scopri di più su http://www.satview.org/#kDTftcXE1z05p2Zg.99"

====================



MAPPA DELL'AREA A RISCHIO DI CADUTA - ELABORAZIONE ESA- EUROPEAN SPACE AGENCY
http://blogs.esa.int/rocketscience/2018/01/12/tiangong-1-reentry-updates/

Un'area più esatta di caduta potrà esser conosciuta solo tre giorni prima. Il momento del contatto con l'atmosfera (90Km d'altitudine) solo 6 ore prima. La mappa dovrà necessariamente esser aggiornata con l'approssimarsi del rientro incontrollato di TianGong-1

esa_esoc_tiangong1_risk_map_jan2018-1024x375.png
esa_esoc_tiangong1_risk_map_jan2018-1024x375.png (337.88 KiB) Visto 851 volte



AGGIORNAMENTO 24 MARZO 2018 ORE 10:40
La fascia di latitudine interessata dall'eventuale caduta di frammenti del veicolo spaziale è stata ristretta di +/-1°, ovvero: 43°N - 43°S dall'Equatore.
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6511
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: TIANGONG 1 CADE SULLA TERRA 28MARZO-4APRILE 2018

Messaggio #3 da serastrof » 23/03/2018, 15:59

Il Fraunhofer Institut, nel suo Centro poco distante da Bonn, segue mediante il proprio radar "TIRA" l'evoluzione del rientro incontrollato di TianGong-1:

http://www.esa.int/ger/ESA_in_your_coun ... Tiangong_1

https://www.fhr.fraunhofer.de/content/d ... 54x480.mp4

https://www.fhr.fraunhofer.de/en/the-in ... -TIRA.html

Fraunhofer-FHR-TIRA160px.jpg
Fraunhofer-FHR-TIRA160px.jpg (208.72 KiB) Visto 837 volte
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6511
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: TIANGONG 1 CADE SULLA TERRA 28MARZO-4APRILE 2018

Messaggio #4 da serastrof » 23/03/2018, 16:08

In Italia l'ASI-Agenzia Spaziale Italiana ha affidato il medesimo compito al CGS-Centro di Geodesia Spaziale di Matera (Telespazio spa), da cui però trapela ancora molto poco a proposito della TianGong-1:

https://www.asi.it/it/agenzia/struttura ... a-spaziale

https://www.asi.it/it/news/spazio-ai-de ... zo-celeste

CGS MAtera.jpg
CGS MAtera.jpg (136.41 KiB) Visto 830 volte
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6511
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: TIANGONG 1 CADE SULLA TERRA 28MARZO-4APRILE 2018

Messaggio #5 da serastrof » 23/03/2018, 16:24

Anche i media mainstream stanno scoprendo il fenomeno:


Il Messaggero online (lettura in abbonamento), in data 24 marzo 2018 addirittura esagera:
https://www.ilmessaggero.it/pay/edicola ... 25630.html
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6511
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: TIANGONG 1 CADE SULLA TERRA 29MARZO-3APRILE 2018

Messaggio #6 da serastrof » 24/03/2018, 11:27

Il media online "WIRED.IT" ha aggiornato la fascia temporale di potenziale caduta del laboratorio spaziale cinese. Non viene però precisato in base a quale fonte:

https://www.wired.it/scienza/spazio/201 ... e-segurie/

"...il suo ingresso nell’atmosfera terrestre, per la precisione, è previsto fra il 30 marzo e il 6 aprile: nei giorni di Pasqua potrebbe anche capitare che qualche frammento della stazione raggiunga la Terra. Italia compresa, dato che i piccolissimi detriti che rimarranno intatti nell’impatto e raggiungeranno il nostro pianeta cadranno – senza alcun pericolo per noi – fra il 43° parallelo Nord e il 43° parallelo Sud, un’area che comprende parte dello stivale, da Firenze in giù....
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6511
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: TIANGONG 1 CADE SULLA TERRA IL PRIMO APRILE 2018

Messaggio #7 da serastrof » 31/03/2018, 14:47

Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6511
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: TIANGONG 1 CADE SULLA TERRA 2 APRILE 00:34LE 2018

Messaggio #8 da serastrof » 01/04/2018, 8:54

Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6511
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: TIANGONG 1 CADE SULLA TERRA 2 APRILE h 04:25

Messaggio #9 da serastrof » 01/04/2018, 15:17

Edit 1 aprile ore 15_15

Potenziale interessamentio dell'Italia:
https://m.ilmattino.it/tecnologia/articolo-3643006.html
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6511
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: TIANGONG 1 CADE SULLA TERRA 2 APRILE h 04:25

Messaggio #10 da serastrof » 02/04/2018, 1:16

AGGIORNAMENTO 2 APRILE ORE 01:18
DIPARTIMENTO PROTEZIONE CIVILE:
http://www.protezionecivile.gov.it/jcms ... d=COM68472
Rientro stazione spaziale cinese: una sola traiettoria sull'Italia
1 aprile 2018
Sulla base degli ultimi dati forniti dalla Agenzia Spaziale Italiana (ASI) durante il tavolo tecnico riunito in seduta permanente presso la sede del Dipartimento della Protezione Civile, la previsione di rientro in atmosfera ad 80 km della stazione spaziale cinese Tiangong-1 è stimata per il 2 aprile alle ore 00:44 UTC (ora italiana 02.44 del 2 aprile), con una finestra di incertezza tra un’ora e mezza e le due ore e mezza.
===============================
https://www.asi.it/it/news/2315-1-april ... toTIANGONG - 1
23.15 1 aprile ultimo aggiornamento
Sulla base degli ultimi dati forniti dalla Agenzia Spaziale Italiana (ASI) la previsione di rientro in atmosfera ad 80 km della stazione spaziale cinese Tiangong-1 è stimata per il 2 aprile alle ore 00:44 UTC (ora italiana 02.44 del 2 aprile)
di Redazione ASI Domenica 01 Aprile 2018

Sulla base degli ultimi dati forniti dalla Agenzia Spaziale Italiana (ASI) durante il tavolo tecnico riunito in seduta permanente presso la sede del Dipartimento della Protezione Civile, la previsione di rientro in atmosfera ad 80 km della stazione spaziale cinese Tiangong-1 è stimata per il 2 aprile alle ore 00:44 UTC (ora italiana 02.44 del 2 aprile), con una finestra di incertezza tra un’ora e mezza e le due ore e mezza.

All’interno di questo arco temporale, le finestre di interesse per l’Italia, si riducono ulteriormente dalle iniziali quattro ad una, restando quindi confermato esclusivamente il potenziale coinvolgimento della parte orientale dell’isola di Lampedusa nella regione Sicilia.

Le previsioni di rientro sono soggette a continui aggiornamenti perché legate al comportamento della stazione spaziale stessa rispetto all’orientamento che assumerà nello spazio e agli effetti che la densità atmosferica imprime agli oggetti in caduta, nonché a quelli legati all’attività solare.

Il Capo Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli, in base agli aggiornamenti forniti dal tavolo tecnico, che resta riunito in seduta permanente, ha deciso di disdire la convocazione del Comitato Operativo della Protezione civile.

=========================================


RAI NEWS 24 DIRETTA LIVE TUTTA LA NOTTE

viewtopic.php?f=5&t=1989

==============
http://www.meteoweb.eu/foto/stazione-sp ... 1072117/#1
================
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6511
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: TIANGONG 1 CADE SULLA TERRA 2 APRILE h 02:44

Messaggio #11 da serastrof » 02/04/2018, 1:59

Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6511
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: TIANGONG 1 CADE 2 APRILE h 02:44 ITALIA NO RISCHI

Messaggio #12 da serastrof » 02/04/2018, 2:05

Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6511
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: TIANGONG 1 CADE 2 APRILE h 02:44 NO RISCHI ITALIA

Messaggio #13 da serastrof » 02/04/2018, 2:45

INSERIMENTO 02 APRILE 2018 ORE 02:43
TIANGONG-1 GIA' CADUTA?
https://www.express.co.uk/news/science/ ... ght-latest"

Monday, April 2
1.42am: No reports have emerged of the Chinese space station crossing South America yet - has it already crashed?
No reports have yet emerged of the Tiangong-1 station passing over South America, according to astronomer McDowell.
He added that it is still unclear whether the station is still in orbit.
Mr McDowell explained: “Didn't get any reports yet of people seeing Tiangong over S America.
“No decay notice on Space-Track yet. Unclear if Tiangong is still in orbit or not.
“That's normal, I'm afraid! We just have to wait…”
1.36am: Tiangong-1 is set to pass over Uruguay within minutes.
The space station is set to pass over the Uruguay capital of Montevideo and the capital of Argentina, Buenos Aires.
Mr McDowell said: “In 10 minutes plus or minus a few, should get a pass near Montevideo and Buenos Aires.”
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa


Torna a “Fenomeni ed Eventi astronomici”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti