Primo telescopio - principiante in cerca di consigli

Per chi inizia

Moderatore: renard

iridella
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 3
Iscritto il: 21/07/2018, 11:59
Sesso: Donna - Donna

Primo telescopio - principiante in cerca di consigli

Messaggio #1 da iridella » 21/07/2018, 12:07

Salve a tutti. Sono una neofita, che parte assolutamente da zero. Vorrei da tanto tempo però scrutare il cielo meglio che con gli occhi puntati in alto la notte e finalmente ho qualche soldino per comprare un telescopio. Il mio budget non è alto, intorno ai 200 euro. Mi è stato detto che con un newton 114/900 della Sky-Watcher per il momento andrei più che bene. Mi domandavo però se non fosse meglio un 130/900 o un 130/650, in fondo la spesa è di poco superiore (da quel che vedo in giro il primo sta sui 170 mentre un 130 sui 230 con EQ2). Se la differenza in termini di resa è proprio minima, chiaramente quei 50 euro me li risparmio. Mi rivolgo a voi che siete sicuramente esperti e più numerosi, per non tediare sempre la stessa unica persona :lol: Scherzi a parte, attendo i vostri graditi consigli. Ah, dimenticavo... Per ora niente fotografia. Certamente mi piacerebbe osservare i pianeti ma il mio cuore batte per stelle, nebulose, galassie. Capisco che forse con gli strumenti sopra citati è difficile vederle... Ma ecco, ditemi la vostra. Grazie :)

Share This


0 0
0
0 0
Loading...
Avatar utente
Gianluk
Astrofilo Senior
Astrofilo Senior
Messaggi: 2485
Iscritto il: 18/12/2011, 18:35
Località: Lazio
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Primo telescopio - principiante in cerca di consigli

Messaggio #2 da Gianluk » 21/07/2018, 16:23

Ciao Benvenuta su Skylive!

Mi hai fato ricordare dei bellissimi tempi, quando prendevo il 114/900 e andavo ad osservare su colline e monti,
più era buio e più cose vedevo.

Ti consiglio il 130/650 ha un'ottimo rapporto (f) focale/luminosità per nebulose, galassie, ammassi globulari, ammassi aperti, stelle doppie ecc.
e in caso puo essere un buon strumento anche per riprese fotografiche.

Buon divertimento!

Gianluca
Gianluca Putzolu

iridella
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 3
Iscritto il: 21/07/2018, 11:59
Sesso: Donna - Donna

Re: Primo telescopio - principiante in cerca di consigli

Messaggio #3 da iridella » 21/07/2018, 22:05

Molte grazie :) all'inizio l'avevo escluso, poi appunto per il rapporto f l'ho incluso nei papabili :)

Avatar utente
gianno74
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 1485
Iscritto il: 28/02/2012, 12:01
Strumentazione: SW 80ED f/7,5
NEQ6 Pro SynScan
Finderscope 8x50 + Orion SSAG
Canon 450D Baader, Nikon D7000
Spianatore / Riduttore 0,8x, Barlow 2x
Astronomik Ha 12nm 2", IDAS LPS-P2 2"
Località: Cuorgnè (TO) - Piemonte
Sesso: Uomo - Uomo
Contatta:

Re: Primo telescopio - principiante in cerca di consigli

Messaggio #4 da gianno74 » 23/07/2018, 19:43

Anche se appena sopra il budjet potresti valutare qualcosa del genere: http://shop.tecnosky.it/Articolo.asp?Se ... 50&Score=1 Ci vedresti bene Luna e pianeti e i primi oggetti deep sky. Poi impareresti a scrutare il cielo in autonomia. Da valutare.
Non tutto ciò che può essere contato conta e non tutto ciò che conta può essere contato (A.Einstein).

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6589
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Primo telescopio - principiante in cerca di consigli

Messaggio #5 da serastrof » 25/07/2018, 2:00

Ma certo! Un bel dobson! (Magari d'occasione, così con gli stessi soldi hai più diametro: http://www.astrosell.it))

Oppure un giant-bino (20x80, 25x100, 23-45x100ED, etc...), su un buon cavallettone fotovideo robusto. Il binocolo (ce l'hai uno "normale"?) è il modo migliore per cominciare a scavare nel cielo profondo ed a tuffarsi nell'infinito.
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6589
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Primo telescopio - principiante in cerca di consigli

Messaggio #6 da serastrof » 29/07/2018, 14:51

Ad esempio, questo può servire sia per iniziare ad apprendere la geografia celeste con le passeggiate nel cielo profondo a caccia di ammassi stellari e grandi galassie, Giove ed i suoi 4 principali satelliti, asterismi curiosi, la Grande Nebulosa di Orione, Saturno con il taglio in gola, campi stellari di Via Lattea, la Luna ed i principali crateri, mari e creste montuose. E tanti altri oggetti binoculari, facili facili.

Inoltre si riesce ad usare ottimamente anche per osservazioni naturalistiche da capanno, in alternativa ad uno "spotting-scope".

Non si può tenere a mano libera, occorre un buon cavallettone videfoto pro, che garantisca di tenere bene senza vibrare almeno 2,5-3Kg.

Tieni conto che la visione del telescopio (tutti, dai rifrattori ai dobson) è invertita, e manovrarlo a mano con l'occhio all'oculare richiede un minimo di esercizio.
I binocoli invece hanno la visione già raddrizzata, quella di tutti i giorni, e quindi la loro manovra è molto più facile ed intuitiva.

E' bello ed assolutamente consigliabile, inoltre, associare in parallelo sia il tele che il bino, quindi potresti partire con quest'ultimo, ed una volta fatta una certa esperienza col cielo notturno e delle sue geomentrie, affiancargli un buon tele.
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa


Torna a “Apprendisti Astrofili”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti