IC 1396 - Sh2-131

tutte le foto del cielo profondo, tecniche di elaborazione e tutto ciò che concerne la fotografia deep sky

Moderatori: renard, GALASSIA60, orione56

Avatar utente
GALASSIA60
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 860
Iscritto il: 29/07/2012, 17:11
Località: Toscana
Sesso: Uomo - Uomo
Contatta:

IC 1396 - Sh2-131

Messaggio #1 da GALASSIA60 » 23/07/2018, 22:07

Un altra ripresa di questo mese di Luglio, che da tempo volevo fare. Si tratta della IC 1396 , ammasso aperto associato ad una nebulosa diffusa, nella Costellazione del Cefeo. Tratto di Via Lattea parzialmente oscurato da densi banchi di nebulose oscure, tra cui si intravede sulla sinistra la Vdb 142, meglio nota come proboscide di elefante. In basso al centro la bella Garnet Star ( la stella granata ), una supergigante rossa. Sono tre ore di integrazione con apo W.O. ZenithStar 66 SD ridotto con W.O. flattener/reducer 0,8 x e QHY8 L senza filtri. Ripresa del 13 u.s. dall'Osservatorio Belvedere.
C & C sempre ben graditi.
Qui a piena rosluzione: https://www.astrobin.com/full/357092/B/

CIELI SERENI
Allegati
Proboscide finale3.jpg
Proboscide finale3.jpg (792.38 KiB) Visto 381 volte
Strumentazione : Celestron C 8 - SkyWacther 150/750 BD - SkyWacther N EQ6 Pro - SKY WACTHER 70/500 Teleguida - Orion Starshoot Autoguider - Canon 450 D modificata Baader- QHY8 L- http://www.astrobin.com/users/GALASSIA60/ - http://astromauro.jimdo.com

Share This


0 0
0
0 0
Loading...
Avatar utente
Gianluk
Astrofilo Senior
Astrofilo Senior
Messaggi: 2485
Iscritto il: 18/12/2011, 18:35
Località: Lazio
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: IC 1396 - Sh2-131

Messaggio #2 da Gianluk » 24/07/2018, 19:34

Niente male davvero! complimenti!

Guardandola ad alta risoluzione... le stelle al centro sono perfettamente a fuoco,
ma non ai lati dell'immagine, qualcosa è da rivedere sul treno ottico.

Cerca di eliminare questo difetto di "coma"
perchè le riprese che stai facendo non sono affatto male.

Gianluca
Gianluca Putzolu

Avatar utente
elettrorider
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 7263
Iscritto il: 14/04/2009, 13:36
Località: Toscana
Sesso: Uomo - Uomo
Contatta:

Re: IC 1396 - Sh2-131

Messaggio #3 da elettrorider » 02/08/2018, 12:25

Credo che fino a quando non riuscirai a sistemare il treno ottico possa convenire un piccolo crop specialmente ai bordi....
Stefano Focosi.
SCT C8 EQ6 PRO modificata
MTO 1000
SBIG ST8300M
Starlight Lodestar
www.stefanofocosi.altervista.org

Avatar utente
stellairama
Astrofilo Master
Astrofilo Master
Messaggi: 3926
Iscritto il: 23/03/2007, 15:46
Strumentazione: Osservatorio: Vixen Sphinx, SW 80/400, in attesa di altro .
Strumentazione: Takahashi Tsa 102mm, SW 80/600, Orion RC 200mm, Orion 80/400, Ioptron CEM 60 .
CCD: Moravian G2 8300 con ruota e filtri Astronomik , Magzero MZ5M, Canon 350D, Canon 1200D.
Località: Sicilia ( Nicolosi )
Sesso: Uomo - Uomo
Contatta:

Re: IC 1396 - Sh2-131

Messaggio #4 da stellairama » 02/08/2018, 12:27

Concordo per il coma.
Potresti migliorare le stelle riducendole un po in elaborazione, magari abbassando la loro luminosità, aumentando così la visione nebulare.

Marcello
http://stellairama.blogspot.com/


Torna a “Deep Sky”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti