Ic 1396 nebulosa proboscite

tutte le foto del cielo profondo, tecniche di elaborazione e tutto ciò che concerne la fotografia deep sky

Moderatori: renard, GALASSIA60, orione56

Avatar utente
Gianluk
Astrofilo Master
Astrofilo Master
Messaggi: 2545
Iscritto il: 18/12/2011, 18:35
Località: Lazio
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Ic 1396 nebulosa proboscite

Messaggio #1 da Gianluk » 05/11/2019, 19:54

Saluto tutto il forum, ogni tanto qualcosa si combina.

L'immagine è il risultato di circa 95 frames da 8'
con il seguente setup:
Telescopio di ripresa principale Newton 10" f/4,7
camera di ripresa DSLR Canon 350D modificata filtro Baader IR-CUT
correttore di coma RCCI 2" con filtro anti IL LPS-P2-48
telescopio guida 70/500 portato a 1000mm di lunghezza focale
autoguida LVI Smart Guider.

Elaborazione dss, pixinsight, gimp editor e ph

consigli e commenti bene accetti

Gianluca
Allegati
IC 1396 .PNG
IC 1396 .PNG (2.51 MiB) Visto 626 volte
Gianluca Putzolu

Share This


0 0
0
0 0
Loading...
Avatar utente
orione56
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2051
Iscritto il: 03/09/2012, 14:46
Strumentazione: Telescopio FS60 CB Takahashi con
Focal Reducer TKA 20580B 0.72x,Takahashi TKA20582,SOLIGOR Tele Auto 200 m.. F 3,5
VIVITAR :Auto Vivitar Telephoto 135 mm. F 3,5,Canon 35/135 USM,Samyang 135 mm. ED UMC F2,Obiettivo Canon 85 mm. F1,8,Canon Eos 40D modificata Eos 5D MK II modificata Super UV-IR cut,Orion Starshoot ,montatura AZ EQ 6 GT Skywatcher.
Sesso: Non specificato - Non specificato

Re: Ic 1396 nebulosa proboscite

Messaggio #2 da orione56 » 06/11/2019, 15:48

ciao Gianluk,con 12 ore di integrazione puoi ancora spingere un pò nello stretch,per me hai ancora segnale!!!
"Poter viaggiare tra le stelle, sarebbe poter vedere l'inizio della nostra vita"

Avatar utente
Gianluk
Astrofilo Master
Astrofilo Master
Messaggi: 2545
Iscritto il: 18/12/2011, 18:35
Località: Lazio
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Ic 1396 nebulosa proboscite

Messaggio #3 da Gianluk » 08/11/2019, 20:00

Ciao Riccardo, non ho stirato ulteriormente per il rumore
che già a questo livello ho dovuto dare due passaggi di "denoise"
per allisciare più che altro il fondo.
Comunque nelle svariate sere di ripresa, soltanto in una il cielo era buono
e senzaltro è questa la causa del rumore che esce molto presto.

Gianluca
Gianluca Putzolu

Avatar utente
orione56
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2051
Iscritto il: 03/09/2012, 14:46
Strumentazione: Telescopio FS60 CB Takahashi con
Focal Reducer TKA 20580B 0.72x,Takahashi TKA20582,SOLIGOR Tele Auto 200 m.. F 3,5
VIVITAR :Auto Vivitar Telephoto 135 mm. F 3,5,Canon 35/135 USM,Samyang 135 mm. ED UMC F2,Obiettivo Canon 85 mm. F1,8,Canon Eos 40D modificata Eos 5D MK II modificata Super UV-IR cut,Orion Starshoot ,montatura AZ EQ 6 GT Skywatcher.
Sesso: Non specificato - Non specificato

Re: Ic 1396 nebulosa proboscite

Messaggio #4 da orione56 » 09/11/2019, 16:15

ma tu lo fai il dithering? se si ti basterebbero solo i Bias così di rumore ne avresti molto meno....
e poi...lascia perdere il DSS!!!!!
"Poter viaggiare tra le stelle, sarebbe poter vedere l'inizio della nostra vita"

Avatar utente
Gianluk
Astrofilo Master
Astrofilo Master
Messaggi: 2545
Iscritto il: 18/12/2011, 18:35
Località: Lazio
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Ic 1396 nebulosa proboscite

Messaggio #5 da Gianluk » 10/11/2019, 16:14

Ciao Riccardo,
si il dithering lo eseguo sempre in ogni ripresa
e calibro i fotogrammi con flat, dark flat, dark e bias.
Faccio tutto il possibile per non avere rumore e vignettature, macchie, aloni ecc.

Ho solamente il DSS per ottenere un tiff da poterne estrarre il segnale e il colore,
perchè lo devo lasciar perdere?

Gianluca
Gianluca Putzolu

Avatar utente
orione56
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2051
Iscritto il: 03/09/2012, 14:46
Strumentazione: Telescopio FS60 CB Takahashi con
Focal Reducer TKA 20580B 0.72x,Takahashi TKA20582,SOLIGOR Tele Auto 200 m.. F 3,5
VIVITAR :Auto Vivitar Telephoto 135 mm. F 3,5,Canon 35/135 USM,Samyang 135 mm. ED UMC F2,Obiettivo Canon 85 mm. F1,8,Canon Eos 40D modificata Eos 5D MK II modificata Super UV-IR cut,Orion Starshoot ,montatura AZ EQ 6 GT Skywatcher.
Sesso: Non specificato - Non specificato

Re: Ic 1396 nebulosa proboscite

Messaggio #6 da orione56 » 12/11/2019, 0:45

a me non piace come scolora le stelle,con la funzione PCC di Pixinsight avresti i colori sistemati a dovere,comprese le nebulosità... e pio se fai dithering prova a togliere i dark....vedrai che differenza!!! potrai inserire così più light nella somma!!! :wink: :wink:
questa versione a grande campo è senza dark...fatta dal cielo di casa!!!
https://www.flickr.com/photos/566791rm/ ... en-public/
"Poter viaggiare tra le stelle, sarebbe poter vedere l'inizio della nostra vita"

Avatar utente
elettrorider
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 7318
Iscritto il: 14/04/2009, 13:36
Località: Toscana
Sesso: Uomo - Uomo
Contatta:

Re: Ic 1396 nebulosa proboscite

Messaggio #7 da elettrorider » 12/11/2019, 8:04

Bella ripresa Gianluca, sarei curioso di vedere la differenza con i consigli di Orione56....
Stefano Focosi.
SCT C8 EQ6 PRO modificata
MTO 1000
SBIG ST8300M
Starlight Lodestar
www.stefanofocosi.altervista.org

Avatar utente
Gianluk
Astrofilo Master
Astrofilo Master
Messaggi: 2545
Iscritto il: 18/12/2011, 18:35
Località: Lazio
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Ic 1396 nebulosa proboscite

Messaggio #8 da Gianluk » 17/11/2019, 16:51

Grazie mille Stefano!
mi ero un pò illuso, che generando un tiff escludendo i "dark"
avrei ottenuto un'immagine più potente da elaborare ma non è così.

quindi: lith frames, flat, dak flat e bias
metto di seguito uno screenshot per la differenza
con l'immagine postata sopra e il tiff senza "dark"
e ho eseguito anche piu strecht per la seconda elab.
ma senza risultati evidenti.

Gianluca
Allegati
2 elaborazioni.png
2 elaborazioni.png (2.03 MiB) Visto 455 volte
Gianluca Putzolu

Avatar utente
orione56
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2051
Iscritto il: 03/09/2012, 14:46
Strumentazione: Telescopio FS60 CB Takahashi con
Focal Reducer TKA 20580B 0.72x,Takahashi TKA20582,SOLIGOR Tele Auto 200 m.. F 3,5
VIVITAR :Auto Vivitar Telephoto 135 mm. F 3,5,Canon 35/135 USM,Samyang 135 mm. ED UMC F2,Obiettivo Canon 85 mm. F1,8,Canon Eos 40D modificata Eos 5D MK II modificata Super UV-IR cut,Orion Starshoot ,montatura AZ EQ 6 GT Skywatcher.
Sesso: Non specificato - Non specificato

Re: Ic 1396 nebulosa proboscite

Messaggio #9 da orione56 » 17/11/2019, 18:38

Gianluca,l'immagine di destra ha messo in evidenza il difetto per eccellenza delle vecchie 350D,cioè il calore della batteria che nessun flat o dark può eliminare definitivamente,te lo dico per esperienza diretta,perciò non dipende dalla presenza o meno dei dark,ecco perché dovresti usare un sistema con batteria alimentata esternamente, se osservi il fondo cielo dove non ci sono i dark sembra più omogeneo senza essere maculato...per me dovresti fare la calibrazione senza usare DSS...allora potrai veramente dire se con o senza dark sia meglio o peggio!!!
"Poter viaggiare tra le stelle, sarebbe poter vedere l'inizio della nostra vita"

Avatar utente
Gianluk
Astrofilo Master
Astrofilo Master
Messaggi: 2545
Iscritto il: 18/12/2011, 18:35
Località: Lazio
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Ic 1396 nebulosa proboscite

Messaggio #10 da Gianluk » 18/11/2019, 14:11

Riccardo per l'alimentazione ho provveduto
con alimentazione esterna, probabilmente
e' il senzore che scalda (stasera a casa ti spiego meglio)

Con quale software potrei fare la calibrazione? Pixinsight LE, Photoshop...
Gianluca Putzolu

Avatar utente
orione56
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2051
Iscritto il: 03/09/2012, 14:46
Strumentazione: Telescopio FS60 CB Takahashi con
Focal Reducer TKA 20580B 0.72x,Takahashi TKA20582,SOLIGOR Tele Auto 200 m.. F 3,5
VIVITAR :Auto Vivitar Telephoto 135 mm. F 3,5,Canon 35/135 USM,Samyang 135 mm. ED UMC F2,Obiettivo Canon 85 mm. F1,8,Canon Eos 40D modificata Eos 5D MK II modificata Super UV-IR cut,Orion Starshoot ,montatura AZ EQ 6 GT Skywatcher.
Sesso: Non specificato - Non specificato

Re: Ic 1396 nebulosa proboscite

Messaggio #11 da orione56 » 18/11/2019, 14:28

Si,ora Pixinsight ti dà l'uso di tutto il programma,non è più come prima . ...sono 45 giorni e potrai fare qualcosa di nuovo ed imparare dei tutorial che ti aiuteranno a migliorare ....
Hai solo la 350D? spero di no :mrgreen:
"Poter viaggiare tra le stelle, sarebbe poter vedere l'inizio della nostra vita"

Avatar utente
Gianluk
Astrofilo Master
Astrofilo Master
Messaggi: 2545
Iscritto il: 18/12/2011, 18:35
Località: Lazio
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Ic 1396 nebulosa proboscite

Messaggio #12 da Gianluk » 18/11/2019, 19:20

ciao Riccardo,
ti dicevo riguardo l'alimentazione della 350 ho preso una vecchia batteria
l'ho svuotata e ho saldato all'interno i fili di un alimentatore anche per avere alimentazione continua e sicura.

Al momento ho soltanto la vecchietta 350d
di quale Pixinsight si tratta?... mi piacerebbe provare!

Gianluca
Gianluca Putzolu

Avatar utente
orione56
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2051
Iscritto il: 03/09/2012, 14:46
Strumentazione: Telescopio FS60 CB Takahashi con
Focal Reducer TKA 20580B 0.72x,Takahashi TKA20582,SOLIGOR Tele Auto 200 m.. F 3,5
VIVITAR :Auto Vivitar Telephoto 135 mm. F 3,5,Canon 35/135 USM,Samyang 135 mm. ED UMC F2,Obiettivo Canon 85 mm. F1,8,Canon Eos 40D modificata Eos 5D MK II modificata Super UV-IR cut,Orion Starshoot ,montatura AZ EQ 6 GT Skywatcher.
Sesso: Non specificato - Non specificato

Re: Ic 1396 nebulosa proboscite

Messaggio #13 da orione56 » 19/11/2019, 0:43

L'ultima versione,la 1.8.6 e in questi giorni hanno aggiunto un nuovo script il WBPP(WeightedBatchPreProcessing) che ti permette di avere migliore incisione ....se mandi una mail al sito chiedendo la versione di prova potrai visitare anche il forum dove hanno rilasciato anche il tutorial di questo nuovo script,hanno collaborato alcuni astrofili Italiani per la.sua realizzazione...dagli un'occhiata... 8)
"Poter viaggiare tra le stelle, sarebbe poter vedere l'inizio della nostra vita"

Avatar utente
Gianluk
Astrofilo Master
Astrofilo Master
Messaggi: 2545
Iscritto il: 18/12/2011, 18:35
Località: Lazio
Sesso: Non specificato - Non specificato
Contatta:

Re: Ic 1396 nebulosa proboscite

Messaggio #14 da Gianluk » 19/11/2019, 19:42

Grazie, non appena ho un pò di tempo (oggi no di sicuro) ci provo

Gianluca
Gianluca Putzolu

Avatar utente
gianno74
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 1522
Iscritto il: 28/02/2012, 12:01
Strumentazione: SW 80ED f/7,5
NEQ6 Pro SynScan
Finderscope 8x50 + Orion SSAG
Canon 450D Baader, Nikon D7000
Spianatore / Riduttore 0,8x, Barlow 2x
Astronomik Ha 12nm 2", IDAS LPS-P2 2"
Località: Cuorgnè (TO) - Piemonte
Sesso: Uomo - Uomo
Contatta:

Re: Ic 1396 nebulosa proboscite

Messaggio #15 da gianno74 » 21/11/2019, 21:18

Ciao Gianluca devo dire che hai fatto proprio una bella immagine, di segnale sembra che ce ne sia ancora molto, ma nascosto. Sicuramente la versione di PI che ti ha consigliato Orione56 è a mio modo di vedere il software definitivo per l'elaborazione delle immagini astronomiche, ma è molto più complesso della versione che utilizzi tu. In abbinamento con PS per i 'tocchi' finali entrambi i software ti possono dare quello step in più sull'elaborazione di qualità.
Non tutto ciò che può essere contato conta e non tutto ciò che conta può essere contato (A.Einstein).


Torna a “Deep Sky”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 0 ospiti