ottica dedicata al planetario

Immagini, tecniche di elaborazione e tutto ciò che concerne l'imagining planetario

Moderatori: Riccardo Cosenza, Filippo De Luca

Rispondi
Avatar utente
Garibuja
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 8
Iscritto il: 25/09/2018, 22:04
Strumentazione: Planetario:
In attesa di scegliere ottica dedicata, set oculari orto Fujiyama, oculari grandangolari 17mm Antares, torretta binoculare Tecnosky, Barlow apo tecnosky 2 - 3 x. Camere Asi 120mm e Asi 224mc.

Deep sky:
Canon FD300 f2.8, Tecnosky AG86 quadruplet, Guida Tecnosky 60mm & Orion 80ST
Camere: Asi294MC Pro Cooled, Canon 7OOD Astromod, Canon 40D Mono
Camera guida: Asi120mm
Filtri: Optolong L-Enhance, Optolong L-Pro
Montatura: IOPTRON EIQ45 PRO
Colonna fissa cementoa in giardino 250mm
Teppiede Geoptik Herculess (per trasferte)
Polemaster
tutto remotizzato con StarFi & Hub wifi
Località: Torino
Contatta:

ottica dedicata al planetario

#1

Messaggio da Garibuja »

Ciao,
dopo essermi dilettato, con piecere, alcuni anni sul planetario (per la fotografia deep uso ovviamente un altro setup) con un C9.25 in configurazione CPC, sia per il visuale che per le riprese su luna e pianeti con asi 120mm e 224mc, ora vorrei prendere uno strumento prettamente dedicato al planetario (sempre da utilizzare in visuale e per riprese con le camere di cui sopra) .

Chiedo a voi un consiglio su ciò che sarebbe piu opportuno per questo specifico ambito.

la mia attenzione era ricaduta principalmente sulle ottiche Maksutov , ma anche eventualmente su un rifrattorone ..ad es un acromatico da 150 mm.

per quanto concerne i mak prenderei in considerazione diametri intorno ai 180mm.

in riferimento allo skywatcher 180 f15 non mi ha entusiasmato molto la soluzione della vixen avvitata direttamente al tubo..

valutavo anche un intes micro alter da 178 mm f10, cambia però parecchio la lunghezza focale rispetto allo skywatcher.


insomma sono aperto a vari consigli.

grazie



Avatar utente
Gianluk
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 2605
Iscritto il: 18/12/2011, 18:35
Località: Lazio

Re: ottica dedicata al planetario

#2

Messaggio da Gianluk »

Ciao, se dovrai principalmente fare riprese sul sistema solare,
ti conviene guardare la resa delle riprese che trovi in questa sezione
e confrontare i diversi setup. Apparte le fotocamere il C9.25 mi pare
che ha una lunga focale e forse puo' funzionare per l'hires ovviamente
va configurato diversamente.

Gianluca
Gianluca Putzolu

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6711
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Contatta:

Re: ottica dedicata al planetario

#3

Messaggio da serastrof »

Per i pianeti la focale non basta mai, così come la luminosità. Se puoi gestire l'ingombro, il peso ed i soldi, passa al C14. Od un super rifra, comunque NO ACRO.

P.s.: ricordo immagini di Stellairama da atlante astronomico, o copiate da HST library. Conoscendolo, quest'ultima affermazione è un insulto alla sua scienza. Cerca i suoi Saturni nel forum, ed anche le "pallette colorate" di Filippo De Luca.
Guardare all'Infinito, agire nel Finito
Alzare la testa, allargare il pensiero
serastrof@yahoo.it per un'astrofilia popolare e di massa

Rispondi

Torna a “Sole, Luna e Pianeti”