Programma AA vs telescopi Skylive

Se avete qualcosa da dire alla UAI, questo è il luogo giusto per farlo. Risponderà Giorgio Bianciardi, vicepresidente dell' Unione Astrofili Italiani.

Moderatore: Pite

Rispondi
Kiteweb
Utente Principiante
Utente Principiante
Messaggi: 12
Iscritto il: 27/11/2011, 10:57
Località: Veneto

Programma AA vs telescopi Skylive

#1

Messaggio da Kiteweb »

Avevo pensato di utilizzare i telescopi di skylive per completare alcune osservazioni del programma invernale Apprendista Astrofilo. Secondo voi sarebbe corretto o contrasta con le finalità del corso?

Non intendo per tutte le osservazioni, ma ad esempio dove io e il mio telescopio abbiamo fallito (delta geminorum).

Un saluto,
Massimo



thefrenz
Astrofilo Senior
Astrofilo Senior
Messaggi: 1705
Iscritto il: 21/04/2011, 17:50
Località: Lombardia
Contatta:

#2

Messaggio da thefrenz »

Non mi ricordo con quale strumento osservi, ma da un cielo neanche decente, Wasat ovvero la delta dei Gemelli di magnitudine 3.5 è visibile ad occhio nudo, sono più portato a pensare che hai osservato nella zona sbagliata di cielo.

PS metti la tua strumentazione in firma, così è più semplice darti dei consigli

Kiteweb
Utente Principiante
Utente Principiante
Messaggi: 12
Iscritto il: 27/11/2011, 10:57
Località: Veneto

#3

Messaggio da Kiteweb »

[quote]Messaggio inserito da thefrenz

Non mi ricordo con quale strumento osservi, ma da un cielo neanche decente, Wasat ovvero la delta dei Gemelli di magnitudine 3.5 è visibile ad occhio nudo, sono più portato a pensare che hai osservato nella zona sbagliata di cielo.

Uso un Vixen VMC 110 L, in realtà Delta Geminorum l'ho vista bene, non sono riuscito a sdoppiarla.

..adesso sistemo la firma

thefrenz
Astrofilo Senior
Astrofilo Senior
Messaggi: 1705
Iscritto il: 21/04/2011, 17:50
Località: Lombardia
Contatta:

#4

Messaggio da thefrenz »

La separazione di Wasat, dovrebbe essere di 5,9 arc", in teoria ed in condizioni perfette, il tuo strumento può risolvere fino a 1,16 arc" (secondi d'arco)
In pratica la risoluzione peggiora a causa dell'atmosfera (del seeing), dalla qualità delle ottiche (non sono tutte uguali)
Probabilmente devi spingere al massimo con gli ingrandimenti, anche il micro clima potrebbe disturbare la risoluzione, se nel tuo percorso ottico c'è un camino, l'aria calda ascendente ti rovinerà inesorabilmente l'immagine
Io non l'ho mai osservata (per ora non sono un grande amante delle doppie) non saprei dirti l'ingrandimento ideale, me se puoi prova intorno ai 200x

Kiteweb
Utente Principiante
Utente Principiante
Messaggi: 12
Iscritto il: 27/11/2011, 10:57
Località: Veneto

#5

Messaggio da Kiteweb »

Messaggio inserito da thefrenz

La separazione di Wasat, dovrebbe essere di 5,9 arc", in teoria ed in condizioni perfette, il tuo strumento può risolvere fino a 1,16 arc" (secondi d'arco)


proprio vero, la casa produttrice dice 1,05"
la formula di Rayleigh 1,23"
la formula empirica di Dawes 1,052"
... grazie della dritta!
In pratica la risoluzione peggiora a causa dell'atmosfera (del seeing), dalla qualità delle ottiche (non sono tutte uguali)
Probabilmente devi spingere al massimo con gli ingrandimenti, anche il micro clima potrebbe disturbare la risoluzione, se nel tuo percorso ottico c'è un camino, l'aria calda ascendente ti rovinerà inesorabilmente l'immagine



Tenterò nuovamente, cercherò di tener presente le tue osservazioni, finisco l'off-topics e ti ringrazio!
Massimo

Avatar utente
serastrof
Forum Manager
Forum Manager
Messaggi: 6712
Iscritto il: 19/06/2009, 15:17
Contatta:

#6

Messaggio da serastrof »

Messaggio inserito da Kiteweb
Avevo pensato di utilizzare i telescopi di skylive per completare alcune osservazioni.....
Non mi pare ci siano limiti alla Divina Provvidenza....
Quando é il tuo turno, il tele lo comandi tu... Oppure non ho capito nulla neanche stavolta?

Rispondi

Torna a “A colloquio con l'UAI”