TELEREMOTO UAI : sempre più brillante (e rossa) la

Se avete qualcosa da dire alla UAI, questo è il luogo giusto per farlo. Risponderà Giorgio Bianciardi, vicepresidente dell' Unione Astrofili Italiani.

Moderatore: Pite

Rispondi
Daniele Gasparri
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 3
Iscritto il: 30/11/2012, 10:20
Località: Emilia Romagna
Contatta:

TELEREMOTO UAI : sempre più brillante (e rossa) la

#1

Messaggio da Daniele Gasparri »

La supernova nei Pesci, apparsa il 25.80 luglio, e fotografata dal telescopio remoto UAI il 31 luglio
(http://www.uai.it/web/guest/uainews/jou ... 100/337581), è stata fotografata con il telescopio remoto UAI (Skylive #2) anche la mattina del 3 agosto. In questi ultimi 3 giorni appare sempre brillante e in aumento di luminosità. In R ancora più luminosa.

31.059 July TU mV = 12.853 ± 0.02 B-V = 0.80 V-R = 0.64

3.067 August TU mV = 12.734 ± 0.0025 B-V = 0.79 V-R = 0.59


Stella di riferimento per la misura della magnitudine: AUID 000-BLC-549, Label 125, AAVSO sequence: 12455IT.


La SN 2013ej in M 74, (V), 35 milioni di anni luce dalla Terra, fotografata in clear (t = 180s) al telescopio remoto UAI (skylive #2, www.skylive.it) il 3 agosto alle 03 35 ora locale italiana. Indicata la stella di riferimento (C) per il calcolo della magnitudine.

In queste calde giornate estive, meglio approfittare del fresco della notte e dare uno sguardo a questa gemma che in pochi mesi sparirà per sempre.



Rispondi

Torna a “A colloquio con l'UAI”